Vai ai contenuti della pagina [P] 

CONTATTI

VILLANOVA

FRAZIONE SAN DANIELE DEL FRIULI

           provincia di UDINE
allocata sulla riva sinistra del Tagliamento
 
   scrif alc t Pueste
       
            

 

    Berto di fero

 

 

descrizione dell'immagine

LA GRAVE

descrizione dell'immagine

I  BLOCS

descrizione dell'immagine

FA IL BAGNO

descrizione dell'immagine

       PUESTE

TILIMNT

Il m tiliment

Il Tiliment (o ancje Taiament, Timent o Tuliment in forns) al il flum plui lunc dal Fril cun 178 km. Al nas sul confin des provinciis di Udin (Comun di For Disore) e Belun (Lorenzago), a 1195 m di altece, al scor te Cjargne, dasp al divt la Provincie di Udin di ch di Pordenon. Si bute tal mr Adriatic jenfri Lignan e Bibion. Il regjim dal Tiliment al une vore iregolr. Tal 1966 al vt une plene disastrose che e puartt distruzion in dute la Basse.

 
IL CIUC^ LA DIGHE
Il tubone gnove e veje

TILIMNT  (AREA S.I.C. EUROPEA)

Un breve ritratto del fiume che sfocia a Lignano Riviera.

Il Tagliamento (in friulano Tiliment) il pi importante fiume friulano, con una lunghezza di 178 km, quello con la portata maggiore. Nasce al confine tra le province di Belluno (Lorenzago di Cadore) e Udine (Forni di Sopra), presso il Passo della Mauria.)

L’unicita' del Tagliamento e del suo ecosistema gli ha permesso di essere preso a modello per gli studi e il processo di naturalizzazione del corso di importanti fiumi come il Danubio e il Missisipi.

Stando a quanto riporta il WWF, la valle del medio Tagliamento e' ''una delle ultime zone in cui il fiume presenta barre ghiaiose, alveo a rami intrecciati isole vegetate che ne fanno un ecosistema in perfetto equilibrio''.

Il medio corso del Tagliamento e' classificato come un’area SIC (sito di interesse comunitario).

Il Tagliamento e' oggetto di indagini da parte di molti studiosi che fanno capo ad alcune tra le pi famose ed importanti universita' europee. Oggetto privilegiato dell’attenzione di tanti ricercatori e' l’evoluzione naturale delle golene che, al contrario di quanto succede in molto altri luoghi, e' ancora possibile osservare sulle rive del nostro fiume.

Cio' che rende unico il Tagliamento e' proprio il fatto di essere l’ultimo fiume naturale alpino. Questo significa che per la sua salvaguardia non si muovono solo molti comuni friulani ma anche il WWF italiano, francese, svizzero, tedesco e austriaco all’interno del pi ampio programma per la protezione delle Alpi.

Non riusciamo svelare tutti i segreti del nostro fiume con una semplice descrizione. Per questo, e per molto altro, l’unica soluzione e' fermarsi a guardarlo.

Vai al menu [M]